conservativa

È quella branca della odontoiatria che si occupa della terapia di carie e traumi dei denti e del ripristino di una corretta anatomia in caso di anomalie di forma o colore.

La carie è una delle patologie più diffuse al mondo. Pertanto nel nostro studio ci sforziamo soprattutto di eseguire dei programmi di prevenzione e controlli periodici.

Attualmente si sta andando verso la completa eliminazione ed eventuale sostituzione delle otturazioni in amalgama d’argento e si utilizzano restauri diretti (otturazioni) mediante materiali compositi assolutamente estetici ma allo stesso tempo atossici ed anallergici.
I materiali compositi hanno una buona durata nel tempo purché l’estensione della lesione non sia troppo ampia e purchè il paziente collabori mediante un costante controllo della placca batterica (igiene domiciliare).

Nei casi in cui le lesioni siano troppo ampie, si deve ricorrere a restauri adesivi indiretti (intarsi) in ceramica o composito (restauro del dente cariato o fratturato eseguito in laboratorio e cementato successivamente nel dente) che assicurano un successo nel tempo maggiore.